Borse · Vintage

Elena, la shopper sabauda

Come promesso ho ripreso finalmente a cucire e la mia “piccola” shopper sabauda è nata. Si chiama Elena, come la regina, moglie di Vittorio Emanuele III. O come la panna, fate voi.

Non ho potuto fare a meno di attribuirle un nome altisonante dato il fine broccato che ho associato a una più resistente tela blu. E poi mi sono imbattuta in queste “influencer” d.o.c. che hanno giudicato l’abbinamento di colori più che valido.

Quindi, dopo aver ritagliato il motivo e applicato una telina adesiva, ho disegnato il cartamodello, tagliato la tela, il cotone interno e poi…via ad assemblare il tutto.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Ho preferito un modello arrotondato che sottolineasse la morbidezza romantica del disegno. Ne è risultata una borsa estremamente capiente, elegante e resistente.

Immancabili la chiusura a zip e il taschino interno che mi fanno sentire sicura e con tutte le cose a portata di mano.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...